Il pedaggio della dipendenza sulla salute di coloro che soffrono

Dipendenza (dalla sostanza o abuso di droga) è un problema prevalente e interessano oggi, che colpisce migliaia di individui e le loro famiglie.

Una grande percentuale di coloro che lottano con la dipendenza hanno co-accadendo condizioni di salute mentale-che si tratti di ansia, depressione, ecc.

La sostanza-sia che si tratti di droghe o alcool-è spesso usato come un modo per l’individuo di auto-medicare. Nel corso del tempo, questo può creare un circolo vizioso di abuso-compromettere la mente e il corpo.

Il ruolo di nutrizione precedentemente è stata una parte trascurata della salute mentale, della dipendenza e del campo di recupero.

Il pedaggio della dipendenza sulla salute di coloro che soffrono

Tuttavia, sempre più ricerca dimostra ora il significato gioca nel processo di recupero-che è in ultima analisi, ciò che vogliamo per coloro che soffrono e dei loro cari.

La dipendenza prende un tributo incredibile sui nostri corpi-i processi corporei multipli e gli organi sono influenzati dalla dipendenza. Il fegato, per esempio, è molto compromessa, come è la digestione (funzionamento GI), e l’assorbimento generale di nutrienti.

Tutti che ostacolano ulteriormente sulla salute mentale che può probabilmente essere edizioni preesistenti, per cominciare di quelle soffrire. Questo perché l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale nel funzionamento del cervello, come la regolazione emotiva e l’umore.

Uso della sostanza (sia che si tratti di droghe o alcool) si traduce in una perdita di vitamine e minerali essenziali, antiossidanti, così come gli aminoacidi, e gli acidi grassi. Questo è indicato come carenze nutrizionali.

Carenze nutrizionali sono molto evidenti in coloro che attualmente soffrono del circolo vizioso di dipendenza-così come quelli che sono in fase di recupero.

Questo perché ci vuole il tempo del corpo per riparare e guarire a seguito del danno di sostanza prolungata e uso di droga. Imparare a conoscere il ruolo influente nutrizione ha in dipendenza e di recupero può essere molto utile a coloro che sono colpiti da questo problema molto grave e prevalente.

La scienza del ruolo nutrizionale nel recupero

Nutrendo adeguatamente i nostri corpi durante il recupero possiamo aiutare a ripristinare i processi e il funzionamento del corpo. Inoltre, più nutriamo i nostri corpi, meglio ci sentiamo non solo fisicamente-ma mentalmente-che è una componente significativa del recupero.

La ricerca suggerisce che consumare tutto, alimenti densi di nutrienti-fornire energia sostenibile per il corpo e la mente ha un impatto positivo nel processo di dipendenza e di recupero.

In generale, una dieta equilibrata costituito da un mezzo piatto con una varietà di verdure colorate, un quarto di proteine di buona qualità, e il resto cereali integrali, legumi, verdure e amido è raccomandato.

Inoltre, il carico di antiossidanti (come bacche e grassi sani) e un sacco di pura, acqua filtrata è anche suggerito per aiutare a riparare il corpo.

L’importanza della nutrizione sta diventando un tema così caldo-perché ciò che alimentano i nostri corpi con le questioni-non solo come osservato per la nostra salute fisica-ma la nostra salute emotiva e mentale.

Questo è indicativo del corpo e della mente interrelazione che è la pietra miliare della salute ottimale.

L’importanza della salute degli acidi grassi è anche essenziale per il nostro benessere. Grassi sani come l’avocado o olio di cocco, per esempio, aiutare a ripristinare il nostro corpo così come nel fare prostaglandine e endocannabis-che sono compromessi da uso di sostanze.

Prodotti proteici grassi orientati (acido grasso omega-6) e (acido gamma-linoleico, GLA)-sono anche importanti in quanto si convertono a DLGA con i cofattori necessari di B3, B6, zinco, vitamina C, magnesio, per produrre PGE o prostaglandina l’acido grasso per il buon umore (deficit può provocare depressione).

Endocannaboids inoltre sono basati grassi neurotrasmettitori necessari per il rilassamento, la memoria e ridurre la nausea.

DiGestione e problemi di malassorbimento sono anche prevalenti in coloro che stanno superando la dipendenza-in quanto vi è un danno al GI e fegato/processo di disintossicazione.

Questo è ulteriormente influenzato da carenze nutrizionali. Quindi, se l’individuo non è ottenere e assorbendo le sostanze nutritive necessarie per il loro corpo a funzionare correttamente, la digestione sarà ulteriormente compromessa.

La digestione adeguata è inoltre importante in termini di disintossicazione (liberarsi delle tossine del corpo), che è necessaria da mantenere il corpo e la mente sani-particolarmente dopo uso prolungato della droga/sostanza. Così, è importante selezionare gli alimenti che aiutano nella digestione e nella disintossicazione sane.

Questo significa selezionare cibi ricchi di vitamine, antiossidanti e fibre. Il buon GI o la salute dell’intestino contribuisce a promuovere la salute fisica ed emotiva positiva. Infatti, fino al 90% della nostra serotonina (neurotrasmettitore Feel-Good) si trova nel nostro Gut/GI.

Di conseguenza, è importante consumare gli alimenti sostanza-ricchi che aiutano nella digestione e nella disintossicazione sane. Alimenti ricchi di nutrienti anche contribuire a garantire i nostri neurotrasmettitori stanno lavorando in modo ottimale che ha un impatto diretto su come ci sentiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *